Acciaierie d'Italia, da domani nuovamente in funzione l'Afo4

giovedì, 21 ottobre 2021 15:27:12 (GMT+3)   |   Brescia
       

È cominciata la ripartenza degli impianti del siderurgico di Taranto dopo i tentennamenti dei giorni scorsi. Acciaierie d'Italia ha comunicato ai sindacati la ripartenza nella serata di ieri dell'altoforno 1, mentre per domani è prevista quella dell'altoforno 4. Lo ha riferito in una nota la Fim Cisl. L'altoforno 2, anch'esso fermato temporaneamente, è rientrato in funzione nelle scorse ore. Come riportato ieri, l'Acciaieria 1 è stata fermata ieri mattina e tornerà operativa al riavvio degli altiforni. 

Intanto, l'incontro richiesto dai sindacati con la direzione aziendale non è ancora stato programmato. 


Articolo precedente

Acciaierie d’Italia: per la ripresa servono fondi governativi

28 nov | Notizie

Acciaierie d’Italia: collaborazione con l’università di Bari per l’innovazione produttiva sostenibile

12 ott | Notizie

Ex Ilva, lieve perdita di polveri e lotta dopo manutenzione dell'Altoforno 1

13 giu | Notizie

Acciaierie d'Italia: la Corte d'Assise respinge la richiesta di dissequestro dell'area a caldo

01 giu | Notizie

Ex Ilva, rinviata al 2024 la salita di Invitalia al 60%

31 mag | Notizie

Ex Ilva, Procura di Taranto contraria al dissequestro dell'area a caldo

16 mag | Notizie

Ex Ilva, per Confindustria Taranto necessario tutelare la produzione

04 mag | Notizie

Aumento unilaterale dei prezzi, Assofermet chiede un confronto ad Acciaierie d'Italia

26 apr | Notizie

Acciaierie d'Italia alza i prezzi retroattivamente, protestano i distributori

16 mar | Notizie

Acciaierie d'Italia chiede la Cigs per 3.000 addetti

02 mar | Notizie