Materie prime, nota Assofermet: "Ulteriore rialzo a dicembre e nella prima parte di gennaio"

giovedì, 18 gennaio 2018 17:58:26 (GMT+3)   |   Brescia
       

"Il mese di dicembre e la prima parte del mese di gennaio hanno registrato un ulteriore rialzo dei prezzi, prevalentemente dovuto ad una richiesta abbastanza sostenuta". Questo in sintesi l'andamento dell'ultimo mese del 2017 e dei primi giorni dell'anno secondo Assofermet, l'associazione nazionale delle imprese del commercio, della distribuzione e della prelavorazione di prodotti siderurgici.

Nella sua consueta nota mensile sull'andamento del mercato delle materie prima per la siderurgia, Assofermet spiega che "anche le ghise hanno evidenziato un costante aumento nonostante la buona disponibilità di materiale ai porti". 

"L'ulteriore indebolimento del dollaro - continua la nota - ha in parte mitigato gli ulteriori incrementi di prezzo". 

"Per quanto riguarda le ferroleghe - conclude Assofermet - si segnala una situazione di sostanziale stabilità con qualche eccezione". 


Ultimi articoli collegati

Italia: mercato del rottame ancora in equilibrio

Italia: trend laterale dei prezzi del rottame

Pasini (Feralpi) e Realacci (Symbola): la green economy per affrontare la crisi post-COVID

Germania: ThyssenKrupp Materials Services e Mantro lanciano joint venture per il riciclo

Italia: via libera a incentivi per l'innovazione nell'economia circolare