Tubi saldati, lieve calo dei prezzi sul mercato europeo

mercoledì, 27 marzo 2019 10:32:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Anche nell'ultima settimana la domanda di tubi saldati non ha fatto registrare miglioramenti sul mercato europeo, dove i compratori hanno continuato ad ordinare lo stretto necessario. Secondo quanto appreso da SteelOrbis, alcuni produttori hanno abbassato i prezzi di 10 €/t questa settimana. La domanda non sembra destinata ad aumentare nelle prossime settimane poiché non si ravvisano elementi che potrebbero avere un impatto positivo sul sentiment di mercato. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, un produttore bulgaro di tubi saldati offre tubi ERW a norma EN 10219 a 565-575 €/t franco produttore.
Nel dettaglio, lo stesso produttore offre tubi saldati verso la Germania a 615-645 €/m CPT, verso l'Ungheria a 595-605 €/m CPT, verso l'Austria a 605-615 €/m CPT, verso Belgio e Paesi Bassi a 635-650 €/m CPT. Infine, le sue offerte per Repubblica Ceca, Polonia, Croazia e Slovacchia sono a 605-625 €/t CPT, mentre quelle destinate in Slovenia sono a 605-615 €/t CPT.


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia