Rottame, rilevati diversi trend in Germania e Polonia

mercoledì, 28 aprile 2021 17:40:56 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nelle ultime due settimane i prezzi del rottame sono cresciuti in Germania. Diverse fonti hanno affermato che reperire prodotti finiti, in particolare piani, risulta assai difficile e che alcuni settori utilizzatori, come l'automotive, stanno avendo difficoltà ad ottenere il materiale ordinato a gennaio e febbraio. Alcuni fornitori di rottame hanno riferito che i tassi di utilizzo della capacità dei produttori di acciai piani sono elevati e che quindi gli stessi produttori sono inclini ad accettare il rialzo dei prezzi della materia prima. Nonostante i commercianti di rottame non escludano la possibilità di lievi oscillazioni di prezzo (5-10 €/t) nel corso di maggio, non si aspettano di assistere a forti riduzioni. Nel frattempo, giungono buone richieste di rottame da parte dei paesi scandinavi, nonché dalla Corea del Sud, dal Vietnam e dal Sud America. Inoltre, si è abbassato il livello delle acque dei fiumi in Germania, causando un incremento dei costi di spedizione. Uno dei principali fornitori tedeschi ha affermato che le acciaierie locali si stanno occupando autonomamente della logistica e che l'incremento dei costi di trasporto non è un problema per chi vende sul mercato interno, mentre «non può essere ignorato da chi esporta». L'offerta di rottame è ancora scarsa a detta dei commercianti locali, che stanno facendo fatica a soddisfare la domanda. Secondo diverse fonti, la società ferroviaria tedesca Deutsche Bahn ha iniziato ad offrire prezzi molto competitivi e in alcune regioni il trasporto ferroviario è diventato molto più vantaggioso rispetto a quello fluviale. Le spedizioni di rottame via treno sono aumentate anche sulla scia del piano di ristrutturazione del sistema ferroviario in Germania, hanno sottolineato le fonti.

Secondo gli ultimi dati pubblicati dalla BDSV, l’associazione dei commercianti di rottame tedeschi, nei primi venti giorni del mese le quotazioni del rottame sono cresciute prevalentemente di 0,6-6 €/t su base mensile. Tuttavia, i prezzi del rottame E2/E8 sono calati di 1,4 €/t. 

Categoria

Prezzo apr 2021 (€/mt)

Prezzo mar 2021 (€/mt)

Var. (€/mt)

E1

316

310

+6

E2/E8

338

339,4

-1,4

E3

336,5

332,8

+3,7

E40

345,7

345,1

+0,6

E5M

292

287,1

+4,9

Prezzi medi franco partenza per transazioni effettuate in tutto il territorio tedesco per le categorie di rottame specificate. Rilevazioni a cura di Bundesvereinigung Deutscher Stahlrecycling- und Entsorgungsunternehmen e.V. effettuate nei primi 20 giorni del mese in esame.

Specifiche:

E1: spessore ≥ 4 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (cesoiato)
E2/E8: dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (lamierino)
E3: spessore ≥ 6 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (demolizioni)
E40: escluso rottame incenerito o da raccolta, densità ≥ 1,1 ton/m3, Fe≥92% (proler)
E5M: escluse torniture di ghisa e di acciaio automatico (torniture)

Nel frattempo, i prezzi del rottame nel mercato polacco sono rimasti sostanzialmente stabili rispetto a marzo, con l'HMS I che è calato leggermente, dal livello di 360 €/t DAP a circa 355 €/t DAP. Il mercato è calmo e gli operatori locali nutrono aspettative contrastanti. Alcuni sostengono che i prezzi della materia prima cresceranno di 10-20 €/t il prossimo mese, mentre altri ritengono che ciò sarà possibile solo nel caso dei materiali di alta qualità. Allo stesso tempo, alcune acciaierie sono propense a chiudere nuovi contratti, mentre altre possiedono scorte a sufficienza. I fornitori al momento stanno cercando di adempiere ai vecchi contratti. Infine, secondo quanto appreso da SteelOrbis, la Cina sta mostrando interesse verso il rottame proveniente dalla Polonia, benché fino ad ora non siano stati registrati scambi tra i due paesi.


Articolo precedente

Rottame, scambio franco Baltico chiuso a 366 $/t CFR Turchia

30 nov | Rottame e materie prime

India, importazioni di rottame inattive a causa dell'aumento dei prezzi e del rallentamento del mercato del tondo

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame da cantieristica navale in aumento più marcato

30 nov | Rottame e materie prime

Germania, forte calo nel mercato locale del rottame

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia: inizia a salire come previsto il rottame da cantieristica navale

29 nov | Rottame e materie prime

Polonia, prezzi locali del rottame in leggero calo a causa del commercio più lento

29 nov | Rottame e materie prime

Giappone: export rottame in calo nel periodo gennaio-ottobre

29 nov | Notizie

Turchia, rottame: prezzi franco USA a 360 $/t CFR, offerte in rialzo

29 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame: prezzi import ancora in aumento, si rafforza il mood rialzista

28 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame “deep sea” in rialzo nell’ultimo scambio col Regno Unito

25 nov | Rottame e materie prime