Rottame, ulteriore rialzo dei prezzi verso la Turchia

giovedì, 19 novembre 2020 15:57:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Come previsto, i prezzi del rottame sono cresciuti in Turchia con gli ultimi scambi. Un'acciaieria della regione turca di Marmara ha ordinato un carico proveniente dalla regione baltica costituito da HMS I/II 80:20 al prezzo di 329 $/t CFR e bonus scrap a 339 $/t CFR, con spedizione nel corso di dicembre. Prima di questo scambio, il prezzo dell'HMS I/II 80:20 proveniente dalla regione baltica era stimato in 320-330 $/t CFR.

Nel frattempo, un'altra acciaieria della regione di Marmara ha ordinato dalla Germania dell'HMS I/II 80:20 a 326,5 $/t CFR e del bonus scrap a 336,5 $/t CFR, sempre con spedizione a dicembre. Prima di questa transazione, il prezzo del rottame proveniente dall'UE ammontava a 318 $/t CFR con spedizione a gennaio.

Si prevede che le quotazioni in Turchia faranno registrare ulteriori rialzi nei prossimi giorni. Il mercato del rottame è supportato dai prezzi degli acciai finiti turchi all'estero, nonché dall'incremento dei costi della raccolta di rottame a sua volta causato dall'avvicinarsi dei mesi invernali. In questo contesto, alcuni fornitori restano al di fuori del mercato poiché aspettano di avere un quadro più chiaro della situazione sotto il profilo delle attività di raccolta e dei relativi costi. Alcune fonti si aspettano che i prezzi dell'HMS I/II 80:20 possano raggiungere anche i 340 $/t CFR Turchia nella prossima serie di scambi. Come riportato ieri da SteelOrbis, gli operatori di mercato ritengono che i prezzi del rottame in generale si attestino tra i 300 e i 350 $/t CFR Turchia e che qualsiasi cosa accada le quotazioni oscilleranno all'interno di questo range nei prossimi mesi.


Ultimi articoli collegati

Rottame: il prezzo scende a 475 $/t in uno scambio USA-Turchia

Rottame: scambio Canada-Turchia a prezzo in linea con gli ultimi dagli USA

Rottame: secondo scambio tra USA e Turchia al prezzo di 485 $/t

Rottame: il prezzo si indebolisce in uno scambio tra Germania e Turchia

Rottame: in Turchia confermato un prezzo tra i 495 e i 500 $/t CFR