Rottame: il prezzo si indebolisce in uno scambio tra Germania e Turchia

lunedì, 12 luglio 2021 15:04:51 (GMT+3)   |   Istanbul
       

È stato reso noto oggi un acquisto di rottame effettuato in Turchia alla fine della scorsa settimana. Un produttore siderurgico della regione turca di Marmara in data 9 luglio ha ordinato dalla Germania 28.000 tonnellate di HMS I/II 75:25 e 2.000 tonnellate di un mix di bonus scrap e HMS I al prezzo medio di 486,5 $/t CFR. Il carico ammonta in totale a 30.000 tonnellate e verrà spedito ad agosto. Alcuni operatori, sulla base di questa transazione, hanno calcolato per l'HMS I/II 80:20 un prezzo oltre i 490 $/t FOB, mentre altri hanno riferito che il prezzo del bonus scrap è ammontato a 510 $/t CFR. Prima di questo scambio il prezzo di riferimento dell'HMS I/II 80:20 europeo ammontava a 493-495 $/t CFR. Alla fine di giugno il prezzo dell'HMS I/II 80:20 in partenza dal Regno Unito era ammontato a 498-499 $/t CFR Turchia

Diverse fonti hanno commentato che i prezzi del rottame europeo si sono indeboliti dal momento che ci sono diversi fornitori statunitensi sul mercato turco del rottame. Mancano pochi giorni all'inizio delle festività religiose in Turchia, eppure le acciaierie locali non sembrano aver fretta di ordinare. L'elevato numero di offerte presenti sul mercato alla fine della scorsa settimana potrebbe aver spinto i compratori a fare un passo indietro. Altre fonti ritengono che le acciaierie non acquisteranno tutti i carichi previsti per agosto o che aspetteranno la fine di luglio o addirittura l'inizio del prossimo mese per farlo. Poiché le vacanze per la Festa del Sacrificio termineranno il 23 luglio, i compratori turchi avranno una settimana per chiudere ulteriori acquisti. Tuttavia, non è escluso che si verifichino scambi anche durante le festività. 


Articolo precedente

Turchia, stabili i prezzi del rottame proveniente dagli Stati Uniti

06 dic | Rottame e materie prime

ArcelorMittal, acquisita azienda di riciclaggio di rottami

06 dic | Notizie

Turchia, rottame franco USA oltre i 380 $/t CFR

05 dic | Rottame e materie prime

Rottame, importazioni in aumento in Turchia a ottobre

05 dic | Notizie

Turchia, prezzi locali del rottame in rapido aumento

02 dic | Rottame e materie prime

Rottame, mercato locale italiano stabile per ora

02 dic | Rottame e materie prime

Regole più severe sulla spedizione dei rifiuti, EUROFER chiede un monitoraggio più forte per i paesi OCSE

02 dic | Notizie

Stati Uniti, rottame: inversione di rotta per le previsioni sui prezzi

02 dic | Rottame e materie prime

Turchia, import rottame: mercato in rapida crescita, superati i 370 $/t CFR

01 dic | Rottame e materie prime

Vietnam: in aumento i prezzi dl rottame d’importazione, la domanda inizia a migliorare

01 dic | Rottame e materie prime