Germania: prezzi del rottame pressoché stabili a maggio

lunedì, 28 maggio 2018 17:25:17 (GMT+3)   |   Brescia
       

Secondo gli ultimi dati comunicati dall'associazione dei commercianti di rottame tedeschi (BDSV), questo mese le quotazioni del rottame in Germania sono aumentate mediamente di 1 €/t su base mensile, dopo essere calate di 2,3 €/t d aprile.

Nel quinto mese di quest'anno i prezzi del ferroso risultano comunque più elevati rispetto ai valori rilevati un anno fa, evidenziando in media un incremento di quasi 40 €/t rispetto ai livelli rilevati nello stesso mese del 2017.

Categoria

Prezzo mag18
(€/ton)

Prezzo apr18 
(€/ton)

Prezzo mar18 
(€/ton)

Prezzo feb18
(€/ton)

Prezzo mag17 
(€/ton)

E1

243,7

243,5

247,2

229,9

209,3

E2/E8

272,1

270,4

271,7

255,6

229,9

E3

268,7

267,5

269,7

251,4

225,5

E40

274,6

273,2

274,3

255,2

230,0

E5

221,2

220,6

223,8

206,3

187,5


*Prezzi medi franco partenza per transazioni effettuate in tutto il territorio tedesco per le categorie di rottame specificate, rilevazioni a cura di Bundesvereinigung Deutscher Stahlrecycling- und Entsorgungsunternehmen e.V. effettuate nei primi 20 giorni del mese in esame.

Specifiche:

E1: spessore ≥ 4 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (cesoiato)
E2/E8: dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (lamierino)
E3: spessore ≥ 6 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (demolizioni)
E40: escluso rottame incenerito o da raccolta, densità ≥ 1,1 ton/m3, Fe≥92% (proler)
E5: escluse torniture di ghisa e di acciaio automatico (torniture)


Ultimi articoli collegati

Italia: mercato del rottame ancora in equilibrio

Italia: trend laterale dei prezzi del rottame

Pasini (Feralpi) e Realacci (Symbola): la green economy per affrontare la crisi post-COVID

Germania: ThyssenKrupp Materials Services e Mantro lanciano joint venture per il riciclo

Italia: via libera a incentivi per l'innovazione nell'economia circolare