Egitto: all'orizzonte possibili limitazioni all'import di acciaio

martedì, 27 novembre 2018 16:36:15 (GMT+3)   |   Istanbul
       

L'Egitto si starebbe preparando ad imporre restrizioni sulle importazioni di determinati prodotti siderurgici. Nonostante il ministero del commercio del paese non abbia ancora fatto annunci in proposito, fonti di mercato riferiscono che è probabile che vengano istituite misure di salvaguardo anziché dazi antidumping. 

Le stesse fonti ipotizzano tariffe del 10% sulle importazioni di billette e del 15% sulle importazioni di tondo per cemento armato e coils laminati a caldo.

Attualmente l'Egitto applica dazi antidumping sulle importazioni di tondo dalla Turchia, dalla Cina e dall'Ucraina. 


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia