Produttore turco acquista rottame russo

mercoledì, 09 ottobre 2019 12:30:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, un produttore siderurgico della regione turca di Marmara ha acquistato un carico da 3.000 tonnellate di rottame A3 da un fornitore russo al prezzo di 229 $/t CFR, con spedizione da Rostov sul Don a novembre. Si tratta del primo scambio tra Russia e Turchia dopo diverse settimane di inattività da parte dei fornitori russi a causa di problemi legati alle quote sull'export. Il sistema dei contingenti sta risultando via via più chiaro, ma la maggior parte degli operatori si aspetta comunque che i volumi del rottame esportato dalla Russia si ridurranno di almeno il 30%. «Questa situazione ha danneggiato sia la Russia sia la Turchia nel commercio del rottame e durerà parecchio», ha commentato una fonte. 


Ultimi articoli collegati

Turchia: importazioni di rottame in crescita nei primi quattro mesi

Rottame, prezzo in aumento in uno scambio Canada-Turchia

Cresce il prezzo del rottame in nuovo scambio tra Regno Unito e Turchia

Rottame, produttore turco acquista rottame proveniente dalla regione baltica

Rottame, ulteriori acquisti di rottame Turchia