Metinvest incrementerà l’autosufficienza di coke con un’acquisizione

giovedì, 18 dicembre 2014 10:33:13 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il gruppo minerario e siderurgico ucraino Metinvest ha annunciato che, in seguito alla costante interruzione delle operazioni di fornitura di materie prime verso le proprie acciaierie verificatasi negli ultimi sei mesi, la società ha concluso l’acquisto di Evraz Dneprodzerzhinskiy Coke and Chemical Plant dalla russa Evraz. Metinvest aveva iniziato a studiare questa acquisizione dal 2012.

Un rappresentante di Metinvest Group ha dichiarato: “L’acquisizione è una parte della nostra strategia volta a rafforzare l’autosufficienza dell’azienda in termini di materie prime, un obiettivo che è divenuto più importante considerando le condizioni di elevata instabilità in cui le acciaierie di Metinvest che utilizzano coke nell’Ucraina orientale stanno operando. L’acquisizione del 94,55% di Evraz Dneprodzerzhinskiy è stata approvata dalle autorità competenti”. Al momento non è noto il valore della transazione, ed i dettagli dell’accordo sono ora nelle mani del Comitato Antimonopolio ucraino per il via libera.

Nei primi nove mesi dell’anno, Metinvest ha prodotto 3,89 milioni di tonnellate di coke (-16% su base annua), ed il 70% di questa quantità è stata impiegata dalle acciaierie della società. Evraz Dneprodzerzhinskiy ha una capacità produttiva annua pari a 1 milione di tonnellate di coke che andrà a coprire le spedizioni che non possono essere effettuate da Avdiivka Coke and Chemistry Plant.


Articolo precedente

Russia, ghisa: prezzi export sotto pressione a causa del rallentamento degli acquisti e delle deboli prospettive del ...

23 feb | Rottame e materie prime

Bangladesh, rottame: attività inesistente sul mercato import, prezzi relativamente stabili

23 feb | Rottame e materie prime

Germania, prezzi locali del rottame in leggero aumento a febbraio

23 feb | Rottame e materie prime

Italia: mercato locale del rottame perlopiù stabile, grande incertezza tra gli operatori

23 feb | Rottame e materie prime

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 8 2024

23 feb | Rottame e materie prime

Cina: prezzi di molibdeno e ferromolibdeno – settimana 8 2024

23 feb | Rottame e materie prime

Deacero importa colaticcio dal Regno Unito per la produzione di acciaio

23 feb | Notizie

Taiwan, rottame: prezzi in ulteriore calo, mercato ancora debole

23 feb | Rottame e materie prime

Brasile, ghisa basica: commercio a livelli inferiori del previsto

23 feb | Rottame e materie prime

Australia, coking coal: prezzi relativamente stabili, ma emerge un certo rialzo dopo i presunti tagli in Cina

22 feb | Rottame e materie prime