Continua la discesa del mercato europeo dell'auto

giovedì, 18 luglio 2019 16:17:06 (GMT+3)   |   Brescia
       

Non si ferma la tendenza negativa del mercato automobilistico nell’UE. I dati ACEA di giugno mostrano che le immatricolazioni sono ammontate a 1.446.183 veicoli riportando un calo del 7,8% rispetto allo stesso mese del 2018. Per quanto riguarda il primo semestre, invece, le unità immatricolate hanno raggiunto gli 8.183.562, il 3,1% in meno rispetto ai primi sei mesi dello scorso anno.

«Dopo un maggio stabile – ha affermato il presidente di ANFIA Paolo Scudieri –, a giugno il mercato auto europeo ha frenato nuovamente. In larga misura questo calo può essere attribuito al calendario: in media giugno 2019 ha contato 19 giorni lavorativi in tutta l'UE contro i 21 di giugno 2018. Tutti i cinque major markets hanno registrato flessioni: -8,4% la Francia, -8,3% la Spagna, -4,9% il Regno Unito, -4,7% la Germania e -2,1% l'Italia».


Tags:
Europa , automotive , Unione Europea | articoli simili »