Brasile: stop a sei dighe Vale in Brasile

venerdì, 12 aprile 2019 12:48:25 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo fonti del Ministero locale dell’economia i magistrati brasiliani hanno fermato l’attività di sei dighe di minerale ferroso di Vale nello stato di Minas Gerais.

Le dighe sono: Forquilha I, Forquilha II e Forquilha III, nel complesso Fabrica Vale di Ouro Preto, Marès II (complesso Fabrica), Maravilhas II (complesso Vargem Grande) e Grupo (complesso Fabrica).

Al 31 marzo il Brasile ha fermato l’attività presso 36 dighe nel paese. I magistrati hanno dichiarato che le dighe di Vale presentano seri e reali rischi per la sicurezza dei lavoratori.


Ultimi articoli collegati

Vale rischia sanzione da 1,5 miliardi di dollari per corruzione

Il settore minerario brasiliano sarà il primo a riprendersi dopo la pandemia

Vale riprende le operazioni nel suo terminal in Malaysia

Vale: entro il 2021 il recupero di 44 milioni di tonnellate di capacità produttiva

Vale, risarcimento milionario a una famiglia vittima dell'incidente di Brumadinho