India: ulteriore erosione dei prezzi del rottame di importazione

venerdì, 30 marzo 2018 09:59:04 (GMT+3)   |   San Diego
       

In data 23 marzo, i prezzi del frantumato in container con provenienza Europa e destinazione India si attestavano a 390 $/t CFR India, mentre le offerte statunitensi per lo stessa qualità di rottame e con la stessa destinazione si collocavano appena al di sopra dei 400 $/t CFR per via della limitata disponibilità di materiale. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, le offerte in generale sono scese di 5 dollari nell'ultima settimana e si attestano ora a 385-400 $/t CFR. Una delle fonti interpellate ha sottolineato che i prezzi del rottame in partenza dalla West Coast degli USA potrebbero calare prima di quelli del materiale in partenza dalla East Coast a causa delle pressioni da parte dei compratori asiatici. 

Il prezzo dell'HMS I/II 80:20 proveniente da vari paesi è attualmente pari a 340-360 $/t CFR porto indiano. In questo caso le quotazioni sono arretrate di 5-10 $/t rispetto ad una settimana fa.


Ultimi articoli collegati

In aumento a luglio la produzione di minerale di ferro di NMDC

Jindal Steel and Power aumenta produzione e vendite a luglio

Tata Steel verso l'avvio del suo primo impianto di riciclo del rottame

Raddoppiano le spedizioni di minerale dall'India verso la Cina nel primo semestre

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio