Bangladesh: calo dei prezzi import del rottame

giovedì, 20 giugno 2019 11:37:43 (GMT+3)   |   San Diego
       

Le offerte relative al rottame frantumato in container in partenza dall'UE (incluso il Regno Unito) per l'export in Bangladesh si attestano attualmente a 330-338 $/t CFR, facendo registrare un calo di 14-15 dollari rispetto a fine maggio. Allo stesso tempo, sono scese di 13-14 dollari le offerte riguardanti HMS I/II 80:20 in container, che si attestano a 320-327 $/t CFR.

I compratori in generale preferiscono aspettare, poiché si aspettano ulteriori correzioni a inizio luglio. Una delle fonti interpellate ha riferito di aspettarsi un "buon contesto per gli acquisti" tra la fine di giugno e l'inizio di luglio. Tuttavia, una "variazione stagionale della domanda" potrebbe influenzare negativamente il mercato del rottame nel corso di luglio.


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran