USA: prezzi dei coils a caldo previsti in calo nel quarto trimestre

lunedì, 19 agosto 2019 10:10:07 (GMT+3)   |   San Diego
       

I prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) dovrebbero restare invariati negli USA nelle prossime settimane, per poi subire una correzione negativa nel corso del quarto trimestre. Questa continua ad essere l'opinione della maggior parte degli operatori interpellati da SteelOrbis, che nel frattempo riferiscono di prezzi compresi tra i 640 e i 660 $/t circa, nel termine franco produttore. 

Andamento dei prezzi degli HRC sul mercato statunitense dall'inizio del 2019 ad oggi. È possibile visualizzare ulteriori serie di prezzi e scaricarne i relativi grafici nella sezione "Prezzi settimanali dell'acciaio" di SteelOrbis. 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo: rimbalzo delle offerte dalla Cina, che però perdono competitività       

Turchia: ulteriori aumenti di prezzo sul mercato del rottame

Coronavirus: aziende siderurgiche operative ma con misure di prevenzione

Importazioni statunitensi di laminati mercantili in aumento a dicembre

Taiwan: China Steel Corporation alza i prezzi per il secondo trimestre