USA: i prezzi dei coils a caldo si rafforzano ulteriormente

lunedì, 09 dicembre 2019 13:37:43 (GMT+3)   |   San Diego
       

I prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) hanno continuato a tendere al rialzo sul mercato statunitense. Attualmente si attestano a 606-628 $/t franco produttore, facendo registrare un rialzo di 33 $/t rispetto ad una settimana fa. Ciononostante, i compratori riescono ancora ad ottenere sconti a seconda dei volumi ordinati. 

Rispetto agli inizi di novembre, quando le acciaierie annunciarono il primo di tre aumenti, le quotazioni sono cresciute di quasi 90 $/t. I prezzi potrebbero aumentare ulteriormente nei prossimi giorni, complice il rialzo dei prezzi locali del rottame. Ciononostante, la domanda degli utilizzatori finali resta ridotta. Di conseguenza, è presto per dire quale tendenza prevarrà sul mercato USA degli HRC nel primo trimestre del 2020. 


Ultimi articoli collegati

Forte rialzo dei prezzi dei coils nel mercato USA

USA: US Steel annuncia un nuovo aumento sui prezzi dei piani

USA: importazioni di coils a caldo in crescita a luglio su base mensile

USA: anche Nucor annuncia un aumento dei prezzi

USA: US Steel e CSI annunciano aumenti sui prezzi dei piani