Turchia: prudenza tra i compratori di coils laminati a caldo

venerdì, 05 ottobre 2018 09:41:23 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Rispetto ad una settimana fa, i prezzi franco produttore dei coils laminati a caldo (HRC) non hanno subito variazioni sul mercato turco. Nel frattempo, in settori chiave quali quello automobilistico hanno iniziato ad essere osservate fermate produttive che hanno reso i compratori ancora più prudenti. Attualmente essi stanno cercando di mantenere le proprie scorte su livelli bassi e, secondo fonti di mercato, continueranno ad acquistare soltanto il materiale strettamente necessario fino a che non si assisterà ad una ripresa dell’economia turca. Di conseguenza, la domanda di HRC in Turchia è destinata a restare debole nel breve periodo.

Nel frattempo, i commercianti locali hanno abbassato i prezzi di una decina di dollari nell’ultima settimana. Di seguito sono riportati i prezzi spot rilevati nelle regioni di Eregli e Gebze.

 Prodotto

Prezzo ($/t)

Eregli

Gebze

 HRC da 2-12 mm

585-595

595-605

 Fogli laminati a caldo da 1,5 mm

625-635

640-660

 HRC da 2-12 mm (grossi volumi)

 

575-585

 Laminati a caldo passivati e oliati 3-12 mm  

615-625

655-665


Ultimi articoli collegati

Turchia: i prezzi dei coils a caldo toccano nuove vette

Coils a caldo, i produttori turchi alzano nuovamente i prezzi

Turchia: in calo l'import di coils a caldo nei primi cinque mesi

Turchia: prezzi dei coils in aumento sul mercato spot

Coils a caldo, pressioni ribassiste sulle offerte dei produttori turchi