Pakistan, coils laminati a caldo: i prezzi import rimbalzano nei nuovi accordi per il materiale cinese

mercoledì, 19 luglio 2023 17:25:34 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo il calo dei prezzi import di HRC in Pakistan registrato nelle settimane precedenti a causa della diminuzione dei prezzi in Cina, questa settimana ha portato un sentiment positivo con l’aumento dei prezzi dei futures cinesi. Perciò, sono stati segnalati diversi accordi a livelli più alti per il materiale proveniente dalla Cina. Tuttavia, mentre le offerte di altri fornitori asiatici sono state segnalate agli stessi livelli o a livelli appena superiori rispetto alle settimane precedenti, una trattativa per HRC origine Giappone è stata chiusa con un piccolo sconto.

I trader hanno segnalato le quotazioni di HRC SAE1006 provenienti dalla Cina a 570 $/t due settimane fa. Alla fine della scorsa settimana, è stato chiuso un accordo per 10.000 t a 588 $/t CFR Pakistan. Intanto, secondo le fonti, le nuove quotazioni dalla maggior parte dei fornitori cinesi di HRC SAE1006 sono state segnalate a 595 $/t CFR, in aumento di 5-15 $/t nelle ultime due settimane, «con alcune trattative in corso».

Questa settimana le quotazioni per gli HRC SS400 origine Cina sono state segnalate a 566 $/t CFR per la spedizione di agosto, contro i 555-560 $/t CFR di due settimane fa. Le quotazioni per gli HRC Q195, invece, si sono attestate a 563 $/t CFR pronta consegna tramite trader.

È stato segnalato un altro accordo per HRC SAE1006 dal Giappone a 595 $/t CFR per consegna a metà settembre, rispetto alle offerte precedenti di 600 $/t CFR. Sono anche state registrate offerte a 610 $/t CFR da Taiwan, in aumento di 10 $/t nelle ultime due settimane. Finora invece non sono state segnalate offerte da fornitori in Corea del Sud o Pakistan.


Articolo precedente

Turchia, coils a caldo: prezzi import in rialzo, offerte locali ancora sotto pressione

23 mag | Piani e bramme

Vietnam, coils laminati a caldo: prezzi import in ripresa dopo gli aumenti in Cina, scendono i prezzi di Formosa nelle ...

22 mag | Piani e bramme

Giappone, coils laminati a caldo: esportatori cautamente positivi sui prezzi di vendita di maggio

22 mag | Piani e bramme

Cina, produzione di coils a caldo in crescita nel periodo gennaio-aprile

22 mag | Notizie

Cina, coils a caldo: gli esportatori puntano a prezzi più alti nonostante la resistenza degli acquirenti

22 mag | Piani e bramme

India, coils a caldo: prezzi export invariati, attività commerciale silenziosa

21 mag | Piani e bramme

Cina, lamiere d’acciaio: trend laterale dei prezzi

20 mag | Piani e bramme

Romania, piani: stabile il mercato locale nonostante il calo dell’attività

17 mag | Piani e bramme

UE: esaurite le quote di importazione della Turchia per vergella e profilati cavi

17 mag | Notizie

Europa, coils laminati a caldo: le acciaierie rifiutano di abbassare i prezzi malgrado la debolezza della domanda

16 mag | Piani e bramme