Coils a caldo, offerte dalla Cina in forte ribasso

mercoledì, 26 maggio 2021 13:01:51 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) provenienti dalla Cina hanno continuato a tendere al ribasso nell'ultima settimana. Le offerte da parte dei principali produttori cinesi per gli HRC SS400 con aggiunta di boro si attestano ora a 890-990 $/t FOB per le spedizioni di luglio, risultando in calo di 105 $/t rispetto al 18 maggio e di 75 $/t rispetto alla fine della scorsa settimana. I ribassi sono stati determinati dai cali registrati sia nel mercato dei future sui metalli ferrosi sia nel mercato cinese degli HRC a seguito delle misure messe in campo dal governo locale per impedire rapidi incrementi dei prezzi delle commodity. 

Il prezzo praticabile, nel caso degli HRC SS400, ammonta attualmente a 890-910 $/t FOB. Secondo alcune fonti, le acciaierie hanno venduto ai trader alcuni volumi a questo livello di prezzo. 

Nel frattempo, i prezzi degli HRC SAE1006 sono scesi a 900-920 $/t FOB, livello di prezzo che ha trovato conferma in alcune vendite nel mercato asiatico. Per esempio, circa 10.000 tonnellate di materiale sono state vendute in Pakistan a 930-950 $/t CFR (costi di nolo pari ad almeno 30 $/t). Inoltre, offerte nello stesso range sono state registrate negli Emirati Arabi. I clienti vietnamesi infine sono in trattativa per acquistare materiale a prezzi non più alti di 950 $/t CFR. 

Come accennato, il calo dei pezzi all'export riflette le diminuzioni registrate in Cina, nonostante i rumor riguardanti la possibile introduzione di un dazio all'esportazione di HRC a partire dal 1° giugno. Questo dazio secondo alcune fonti potrebbe attestarsi al 10%, tuttavia finora non sono stati diramati annunci ufficiali al riguardo. 

«In Cina i prezzi degli HRC hanno subito ulteriori riduzioni, esercitando un impatto negativo sulle offerte all'export – ha commentato un trader internazionale –. Allo stesso tempo, i compratori si sono fatti cauti a causa delle previsioni prevalentemente negative circa l'andamento del mercato». 

Nell'ultima settimana i prezzi degli HRC nel mercato cinese sono crollati di 1.095 RMB/t (170 $/t), a 5.340-5.460 RMB/t (830,5-849,4 $/t) franco magazzino. In data 25 maggio i prezzi dei future sugli HRC sono ammontati a 5.980 RMB/t (821,5 $/t), facendo registrare una riduzione pari a 699 RMB/t (109 $/t) o dell'11,7% rispetto al 18 maggio. 

1 $ = 6,4283 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: diminuiscono le scorte dei principali prodotti finiti

Cina, export di HDG vicino al cambio di trend

HDG: continua il trend negativo in Cina

Cina, output di HRC: la crescita rallenta a gennaio-ottobre

Cina: Baosteel abbassa i prezzi dei coils a caldo