Cina: lieve aumento dei prezzi dei coils laminati a freddo

giovedì, 07 marzo 2019 12:05:15 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi dei coils laminati a freddo (CRC) sono cresciuti leggermente in Cina nell’ultima settimana, trainati da un rialzo dei prezzi dei future sul metallo ferroso nella prima parte della settimana, nonché dalla carenza di alcune tipologie di materiale. Ciononostante, le quotazioni dei future si sono indebolite successivamente, mentre le forti precipitazioni stanno avendo un impatto negativo sulla domanda di CRC nell’est e nel sud della Cina. Secondo le previsioni, pertanto, i prezzi dovrebbero restare sostanzialmente invariati nei prossimi sette giorni.

Prodotto

Spec.

Qualità

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Coils laminati a freddo

1,0 mm x 1.250 mm x C

ST12

Shanghai

MaSteel

4.320

644

↑30

Tientsin

Tangshan Steel

4.290

639

↑50

Lecong

MaSteel

4.400

656

↑20

Media

 -

4.337

646

↑33

Fogli laminati a freddo

1,0 mm x 1.250 mm x 2.500 mm

ST12

Shanghai

Anshan Steel

4.430

660

↑40

Tientsin

Anshan Steel

4.540

677

↑50

Lecong

Anshan Steel

4.620

689

↑20

Media

 -

4.530

675

↑37

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,71 RMB


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo: rimbalzo delle offerte dalla Cina, che però perdono competitività       

Turchia: ulteriori aumenti di prezzo sul mercato del rottame

Coronavirus: aziende siderurgiche operative ma con misure di prevenzione

Importazioni statunitensi di laminati mercantili in aumento a dicembre

Taiwan: China Steel Corporation alza i prezzi per il secondo trimestre