Brasile: stabili i prezzi di esportazione dei coils a caldo

giovedì, 21 marzo 2019 11:31:34 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Fonti di mercato hanno riferito che i produttori brasiliani offrono per l'export a paesi dell'America Latina coils laminati a caldo (HRC) di qualità commerciale a un prezzo di 580-600 $/t FOB, invariato rispetto a due settimane fa.

Intanto, secondo i dati ufficiali, a febbraio ArcelorMittal ha esportato 67.300 tonnellate di HRC a un prezzo medio di 489 $/t FOB, CSN ne ha esportate 31.500 a 513 $/t, mentre Usiminas ne ha esportate 4.000 a 956 $/t. I prezzi si riferiscono a materiali di diverse qualità e a contratti chiusi probabilmente a dicembre. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia