Brasile: stabili i prezzi dei coils a caldo per l'export in Sud America

mercoledì, 20 novembre 2019 11:21:55 (GMT+3)   |   San Paolo
       

I produttori brasiliani offrono coils laminati a caldo (HRC) di qualità commerciale a un prezzo di 540 $/t FOB per l'export verso il Sud Europa. Questo risulta stabile rispetto a una settimana fa. 

Nel mese di ottobre il Brasile ha esportato 131.000 tonnellate di HRC, contro le 174.900 esportate a settembre. Secondo le prime indicazioni, i volumi di esportazione dovrebbero far registrare un'altra flessione a novembre. 

Nello specifico, a ottobre ArcelorMittal ha esportato 130.300 tonnellate, mentre Gerdau ne ha esportate 700.


Ultimi articoli collegati

Colombia riesamina il dazio in vigore sul tondo cinese

Credit Suisse prevede un incremento dei prezzi dell'acciaio in Brasile

Vale chiude definitivamente un impianto di manganese

Brasile: Samarco conferma la ripartenza a dicembre

Vale ha 15 giorni per rispondere al congelamento beni