Billette: in ribasso le offerte dall'Iran

martedì, 06 luglio 2021 09:32:46 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A causa delle sempre più forti pressioni da parte dei clienti esteri, i fornitori di billette dell'Iran sono stati costretti ad abbassare i loro prezzi. Nello specifico, l'ultima offerta da parte di un importante esportatore iraniano, riguardante 20.000 tonnellate di billette 3SP, è stata chiusa la scorsa settimana al prezzo di 609 $/t FOB, con spedizione a inizio agosto. La destinazione non è nota al momento della pubblicazione, tuttavia è probabile si tratti di Cina o Sud-est asiatico, con tariffe di nolo pari a 55-60 $/t. Circa due settimane fa un carico delle stesse dimensioni era stato venduto dall'Iran a 645 $/t FOB BIK.

Nel frattempo, un altro produttore iraniano stava offrendo 30.000-40.000 tonnellate di billette 3SP/5SP con scadenza oggi, 6 luglio. 


Articolo precedente

Billette: ancora fermo l’import in Cina, nessun segnale positivo in Asia meridionale

28 set | Lunghi e billette

India, export billette: il divario tra domanda e offerta sale a 60 $/t

21 set | Lunghi e billette

Turchia, billette: mercato ancora in ribasso

19 set | Lunghi e billette

Billette, India: i fornitori puntano a prezzi più alti

15 set | Lunghi e billette

Turchia, import billette: prezzi in calo a causa della discesa del rottame

15 set | Lunghi e billette

IREPAS: situazione drammatica per il mercato globale dei prodotti lunghi

12 set | Notizie

Turchia, import billette: offerte in calo

12 set | Lunghi e billette

Iran, billette: rischio calo per i prezzi export

09 set | Lunghi e billette

Danieli: nuovo laminatoio e forno di riscaldo alla Aceros Arequipa in Perù

09 set | Notizie

Russia: consumo di acciaio inox in crescita nel primo semestre

09 set | Notizie