USA e Cina vicini alla chiusura dei negoziati

mercoledì, 13 marzo 2019 17:52:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il rappresentante del commercio USA Robert Lighthizer ha testimoniato martedì 12 marzo davanti al Comitato delle finanze del Senato degli Stati Uniti sui negoziati relativi a un possibile accordo commerciale tra la Cina e gli Stati Uniti. "La nostra speranza è che manchino poche settimane al raggiungimento di un accordo", ha dichiarato Lighthizer.

Ciononostante, Lighthizer ha aggiunto di non poter fornire tempi precisi e ha aggiunto che spetterà al presidente Trump o alla controparte cinese decidere quando sarà giunto il momento di chiudere i negoziati. Al momento, ha detto, vi sono ancora importanti problemi che devono essere risolti.

Dopo un colloquio telefonico avuto lunedì scorso con il vice premier cinese Liu He, Lighthizer ha detto che avrebbe risentito Liu oggi 13 marzo, sottolineando che i risultati dei negoziati, siano essi positivi oppure negativi, arriveranno in tempi non troppo lunghi. 

Alla fine di febbraio, gli Stati Uniti hanno ritardato un aumento dei dazi sui beni cinesi per 200 miliardi di dollari, in vista di un possibile accordo commerciale tra i paesi.


Ultimi articoli collegati

USA: nuova inchiesta su possibile elusione su piani inox dalla Cina

USA: Italia tra i paesi nel mirino di indagini sulle importazioni di PC strand

USA: avvio di un'indagine sull'import di componenti per trasformatore elettrico

IREPAS: prospettive instabili, la produzione potrebbe riprendersi più rapidamente dei consumi

Citigroup prevede un calo dei prezzi del minerale ferroso in tempi brevi