Turchia: Tosyalı investirà in un secondo molo al porto di Iskenderun

mercoledì, 22 settembre 2021 15:53:14 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La turca Tosyali Holding investirà nella costruzione di un secondo molo al porto di Iskenderun, secondo quanto riportato dal quotidiano turco Dünya. Sorgerà di fronte all'impianto siderurgico del gruppo – che ha una capacità di 4 milioni di tonnellate – e dovrebbe essere completato entro la prima metà del prossimo anno.
Grazie al nuovo molo la capacità del porto, che attualmente si attesta a 7,5 milioni di tonnellate all'anno, raggiungerà 16 milioni di tonnellate. Al porto di Iskenderun è possibile ormeggiare fino a dieci navi contemporaneamente a seconda delle dimensioni delle imbarcazioni.

Nel frattempo, il porto di Tosyali Iskenderun ha stabilito un record a luglio movimentando nella regione del Mediterraneo oltre 1 milione di tonnellate di merci

Tosyali possiede un grande investimento portuale anche in Algeria. Il porto algerino è il più grande del paese con un attracco navale e una capacità di sbarco di 150.000 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Turchia: export di tubi saldati longitudinalmente segna +23,3% in gennaio-agosto

Turchia: BMS avvia la costruzione di un nuovo laminatoio per rete e barre deformate

Billette, importazioni turche raddoppiate in gennaio-agosto

Tondo, esportazioni turche in aumento ad agosto

Turchia: ad agosto record di produzione di acciaio, balzo dell'export