Rottame, esportazioni USA in crescita a maggio

martedì, 13 luglio 2021 12:50:07 (GMT+3)   |   San Diego
       

Cresce l'export statunitense di rottami ferrosi a maggio. Secondo gli ultimi dati diffusi dalla US International Trade Commission, le esportazioni della materia prima dagli Stati Uniti nel quinto mese di quest'anno si sono attestate a 2.029.311 tonnellate, dato in crescita del 24,5% su base mensie e del 41,6% rispetto a maggio 2020.

Il Messico è stata la principale destinazione con 331.738 tonnellate (+35,2% su aprile e +153,2% su base annua). Altre destinazioni di rilievo sono state la Turchia (284.625 t), il Vietnam (279.584 t), la Malaysia (244.864 t) e il Bangladesh (221.483 t). 


Articolo precedente

Turchia: rottame da cantieristica navale in aumento nella fascia superiore

03 ott | Rottame e materie prime

Turchia, import rottame ad agosto in aumento su base mensile

03 ott | Notizie

Taiwan, import rottame: mercato stabile, umore ribassista

03 ott | Rottame e materie prime

Turchia, import rottame: si arresta il trend positivo

03 ott | Rottame e materie prime

Rottame, Turchia: acciaierie aumentano i prezzi di approvvigionamento

03 ott | Rottame e materie prime

Turchia: stabile il mercato del rottame da cantieristica navale

30 set | Rottame e materie prime

Giappone, rottame: export in calo nel periodo gennaio-agosto

30 set | Notizie

Usa, rottame: prevista una leggera flessione per ottobre

30 set | Rottame e materie prime

Italia, il sentiment nel mercato locale del rottame migliora leggermente

30 set | Rottame e materie prime

Giappone: export rottame in calo nel periodo gennaio-agosto

30 set | Notizie