MMK, produzione di acciaio grezzo in lieve calo nel primo trimestre

martedì, 23 aprile 2019 09:59:15 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico russo Magnitogorsk Iron and Steel Works (MMK) ha pubblicato i propri risultati operativi relativi al primo trimestre dell’anno in corso.

Secondo quanto riportato, la produzione di acciaio grezzo nel periodo gennaio-marzo è ammontata a 3,10 milioni di tonnellate, registrando un leggero calo dello 0,2%, mentre la produzione di ghisa è ammontata a 2,4 milioni di tonnellate, scendendo del 6,3%; entrambe le variazioni rispetto al trimestre precedente. Nello stesso trimestre la produzione di acciai finiti è ammontata a 2,73 milioni di tonnellate, dato in calo del 2,9% rispetto al quarto trimestre dello scorso anno.

Le spedizioni domestiche di MMK nel primo trimestre sono ammontate a 2,44 milioni di tonnellate, aumentando dell’11,7% su base trimestrale. Le esportazioni, invece, nello stesso trimestre sono ammontate a 290.000 tonnellate, il 53,6% in meno rispetto al quarto trimestre.

Al momento, MMK registra una notevole domanda di prodotti siderurgici nel mercato domestico, e ciò dovrebbe influenzare positivamente sui volumi di vendita di prodotti commerciali. La società ha dichiarato che la ripresa dei prezzi dell’acciaio rispetto ai livelli minimi registrati ad inizio anno e il massimo utilizzo della capacità nelle sue unità di produzione ad alto margine dovrebbero supportare i risultati finanziari nel prossimo trimestre.


Ultimi articoli collegati

Metalloinvest, output di minerale ferroso in lieve aumento nel primo semestre

NLMK sospende parte della produzione di lunghi causa inondazione

MMK riavvia il laminatoio 2500 dopo la ristrutturazione

MMK, forte calo della produzione e delle vendite nel secondo trimestre

Severstal, produzione e vendite in calo nel secondo trimestre