MMK Metalurji, vendite sul mercato export in aumento nel terzo trimestre

venerdì, 19 ottobre 2018 09:43:24 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il colosso siderurgico russo Magnitogorsk Iron and Steel Works (MMK) ha annunciato che nel terzo trimestre del 2018 le vendite di acciai finiti della propria consociata MMK Metalurji hanno subito un calo del 30,6% su base trimestrale, ammontando a 137.000 tonnellate, mentre nel periodo da gennaio a settembre esse sono ammontate a 535.000 tonnellate, calando del 20,6% su base annua.

Nel terzo trimestre, le vendite di piani laminati a caldo da parte di MMK Metalurji sono ammontate a 4.000 tonnellate, calando del 60%, mentre le vendite di acciai zincati sono calate del 24,5% ammontando a 113.000 tonnellate, entrambi i dati su base trimestrale.

La società ha dichiarato che sta compensando la bassa domanda domestica incrementando le vendite sul mercato export, in particolare verso l’Europa e il Nord Africa.


Ultimi articoli collegati

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio