Messico: AHMSA in perdita nel terzo trimestre 2020

mercoledì, 04 novembre 2020 13:51:43 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico integrato Altos Hornos de México (AHMSA) ha registrato nel terzo trimestre di quest'anno una perdita netta di 5,62 miliardi di pesos messicani (265,2 milioni di dollari) rispetto alla perdita netta di 2,26 miliardi di pesos (106,7 milioni di dollari) del terzo trimestre 2019.

Nel periodo in oggetto, i ricavi netti del produttore messicano sono calati del 50,7% a 5,81 miliardi di pesos (274,3 milioni di dollari). L'EBITDA è stato negativo per 58 milioni di dollari, rispetto ai 45 milioni di dollari dello stesso periodo del 2019.

Secondo AHMSA, i risultati operativi e il flusso di cassa della società sono stati influenzati negativamente dai cali della domanda e dei prezzi di vendita dell'acciaio, a loro volta dovuti all'instabilità dei prezzi dell'acciaio a livello globale e alle misure statunitensi della Section 232.


Ultimi articoli collegati

Argentina: produzione di acciaio grezzo in crescita a marzo

Usiminas passa dalla perdita all'utile nel primo trimestre

Nucor, utile più alto di sempre nel primo trimestre 2021

Altos Hornos de México, ex dirigente pagherà per evitare il carcere

Messico: produzione industriale in calo a febbraio