La Cina limiterà l'import di rottame a partire da luglio

giovedì, 23 maggio 2019 17:07:34 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Gli operatori cinesi dovranno ottenere licenze e quote dal Ministero cinese dell’Ecologia e dell’ambiente per poter importare determinati rottami metallici. Lo riferisce Reuters, specificando che dal prossimo 1° luglio il ministero inizierà ad accettare le richieste per le licenze d’importazione, mentre il volume delle quote non è ancora stato reso noto. A partire dalla stessa data, le importazioni di otto tipi di rottame, tra cui rame, alluminio e acciaio, saranno soggette a limitazioni.

È previsto un calo dell’import a causa dell’incertezza legata alle nuove restrizioni.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia