Italia: produzione di acciaio grezzo in lieve calo a novembre

giovedì, 20 dicembre 2018 17:37:36 (GMT+3)   |   Brescia
       

Secondo gli ultimi dati pubblicati da Federacciai, a novembre di quest'anno i produttori siderurgici italiani hanno sfornato complessivamente 2,186 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, dato in calo dell'1% rispetto allo stesso mese del 2017. 

L'output di novembre 2018 risulta tuttavia superiore rispetto a quelli di novembre 2016 (2,114 milioni/t), novembre 2015 (1,868 milioni/t), novembre 2014 (1,852 milioni/t) e novembre 2013 (2,157 milioni/t). 

Nei primi undici mesi del 2018 la produzione italiana di acciaio grezzo è ammontata a 22,822 milioni di tonnellate, ossia il 2,4% in più rispetto allo stesso periodo del 2017.

Infine, per quanto riguarda i primi dieci mesi dell'anno, sono ora disponibili i dati di produzione relativi alle singole categorie di prodotto. La produzione di acciai lunghi in gennaio-ottobre è ammontata a 10,463 milioni di tonnellate, facendo registrare un aumento del 4,9% su base annua. Allo stesso tempo, l'output di piani si è attestato a 9,328 milioni di tonnellate, dato in contrazione dell'1,3%. 


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia