Gli USA respingono l'invito della Turchia a consultazioni sui dazi presso il WTO

martedì, 24 aprile 2018 16:51:31 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo l'India, è il turno della Turchia: l'Organizzazione mondiale del commercio (WTO) ha annunciato che gli Stati Uniti hanno respinto la richiesta della Turchia di consultazioni sulle tariffe statunitensi sulle importazioni di acciaio e alluminio. 

Secondo quanto comunicato dal WTO in data 23 aprile, gli USA hanno dichiarato che le tariffe riguardanti acciaio e alluminio non sono misure di salvaguardia, pertanto non vi sono le basi per condurre consultazioni davanti al WTO nell'ambito dell'accordo sulle salvaguardie. Gli Stati Uniti hanno fatto sapere di essere comunque disponibili a discutere questa e altre questioni con la Turchia, ma non nell'ambito dell'accordo del WTO sulle salvaguardie.


Ultimi articoli collegati

CELSA a IREPAS: il trend dei prezzi a livello globale è chiaramente rialzista

Presidente IREPAS: la pandemia non ha piegato il mercato dei lunghi

USA: dazi provvisori sul PC strand proveniente dalla Turchia

Produttore turco ordina rottame dal Canada 

Canada rimuove dazi sull'import di alcuni prodotti provenienti da Turchia e Corea del Sud