Giappone: esportazioni di rottame in calo a giugno

venerdì, 30 luglio 2021 10:36:30 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nel mese di giugno di quest'anno il Giappone ha esportato 748.609 tonnellate di rottame secondo gli ultimi dati diffusi dalle autorità doganali giapponesi. I volumi in questione hanno fatto segnare una contrazione del 15,1% rispetto alle 882.159 tonnellate esportate nello stesso mese del 2020. 

Nel primo semestre dell'anno il Giappone ha esportato 4,2 milioni di tonnellate di rottame, dato in calo del 13,7% su base annua. Il Vietnam è stata la principale destinazione con 1,45 milioni di tonnellate (-7%). A seguire, la Corea del Sud e Taiwan hanno ricevuto rispettivamente dal Paese del Sol Levante 1,44 milioni di tonnellate (-11,1%) e 386.390 tonnellate (-44,7%) di rottame. Le esportazioni giapponesi verso il Bangladesh infine sono ammontate a 275.083 tonnellate, rispetto alle 394.851 tonnellate di gennaio-giugno 2020. 


Ultimi articoli collegati

Pakistan: importazioni di rottame in calo da giugno a luglio

Taiwan: importazioni di rottame in calo in gennaio-agosto

Giappone: export di rottame in calo nel periodo gennaio-luglio

Dazi Russia: per le autorità potrebbero non essere necessari dopo il 31 dicembre 2021

Giappone: esportazioni di acciaio a +2,2% nel periodo gennaio-luglio