Canada: annunciato investimento da 90 milioni di dollari in Algoma Steel

venerdì, 11 gennaio 2019 12:24:46 (GMT+3)   |   San Diego
       

Il governo dal Canada ha annunciato ieri 10 gennaio il suo supporto ai lavoratori del settore siderurgico. Navdeep Bains, ministro dell’innovazione, della scienza e dello sviluppo economico, ha dichiarato in una conferenza stampa che il paese investirà una cifra attorno ai 90 milioni di dollari in Algoma Steel Inc., il secondo maggior produttore di acciaio integrato in Canada.

Questo investimento creerà e manterrà 3.050 posti di lavoro a Sault Sainte Marie, nell’Ontario. Algoma Steel si è impegnato in investimenti capitali da 600 milioni di dollari della durata di otto anni. Secondo Bains, questi investimenti includono progetti per acquisire nuove tecnologie, per migliorare la produttività e sostenere la competitività nel mercato globale. I miglioramenti aiuteranno Algoma Steel a modernizzare le proprie attività di produzione strategiche, tra cui il laminatoio e l’impianto di lamiera, che permetteranno alla società di offrire una più ampia gamma di gradi di acciaio e di aumentare le capacità di produzione.

Terry Sheehan, membro del parlamento di Sault Sainte Marie, ha aggiunto: “Investendo in Algoma Steel, assicuriamo la redditività a lungo termine delle operazioni siderurgiche a Sault, sostenendo così migliaia di posti di lavoro della classe media, così come gli attuali e futuri pensionati che costituiscono la struttura portante di Sault Sainte Marie e della sua area economica. Ci stiamo inoltre assicurando che i prodotti siderurgici di classe mondiale di Algoma continuino ad essere presenti sul mercato”.


Ultimi articoli collegati

Export USA di filo trafilato in crescita a marzo 

USA: prezzi degli zincati a caldo stabili da inizio maggio

In crescita l'export statunitense di OCTG tra febbraio e marzo

USA: dazi provvisori su blocchi in acciaio forgiato provenienti da Italia e altri tre paesi

Italia tra le principali fonti di barre finite a freddo per gli USA a marzo