British Steel ottiene 50 milioni di sterline per ampliare produzione e vendite

martedì, 10 novembre 2020 18:22:59 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secure Trust Bank Commercial Finance, con sede nel Regno Unito, ha fornito linea di credito da 50 milioni di sterline al produttore siderurgico British Steel, per supportare i piani della società di espandere la propria produzione e le vendite nei prossimi mesi.

Il gruppo cinese Jingye, che ha acquisito British Steel lo scorso marzo, si è impegnato a rendere la società più competitiva e sostenibile. British Steel sta investendo per ammodernare i suoi impianti e migliorare le proprie performance. Sono previsti anche investimenti nello sviluppo di un forno elettrico ad arco a Teesside e nella costruzione di una nuova centrale elettrica nel sito di Scunthorpe.

Jingye investirà 1,2 miliardi di sterline nella trasformazione di British Steel.


Ultimi articoli collegati

British Steel aumenta la produzione e cerca nuovo personale

GFG Alliance sostiene il piano di rivoluzione industriale "green" del Regno Unito

Liberty Steel installerà due forni ibridi in Repubblica Ceca

Liberty Steel spedirà i primi ordini di tondo per cemento armato "green"

UE: annunciate le quote sulle importazioni di acciaio dal Regno Unito