USA: quale sarà l'andamento dei prezzi del rottame a febbraio?

mercoledì, 06 febbraio 2019 11:46:34 (GMT+3)   |   San Diego
       

Dopo i forti cali di prezzo di gennaio, gli operatori statunitensi avevano inizialmente previsto che il trend ribassista sarebbe potuto proseguire questo mese. Ciononostante, le recenti tempesti invernali e l'incremento delle vendite di rottame verso la Turchia hanno portato gli stessi operatori ad aspettarsi prezzi stabili o in lieve rialzo per frantumato, P&S e HMS I. Per i prezzi dei materiali pregiati quali il lamierino, le fonti hanno parlato invece di possibili pressioni ribassiste. 

Nei primi giorni di questa settimana, alcune acciaierie del Midwest hanno chiesto prezzi invariati per quanto riguarda frantumato, P&S e HMS I e fino a 20 dollari in meno sui prezzi dei lamierini. Data la minor disponibilità di materiale causata a sua volta dalle condizioni meteorologiche, i fornitori sono restii ad accettare richieste di riduzione dei prezzi, mentre appaiono più propensi a concedere prezzi invariati per la maggior parte delle categorie di rottame. Alcuni degli operatori interpellati da SteelOrbis sperano di limitare il calo dei prezzi dei lamierini a 10-15 dollari sulla maggior parte dei contratti, facendo leva sul fatto che la domanda di rottame resta forte e che i prezzi dei prodotti finiti potrebbero aumentare. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia