USA: offerte per coils laminati a caldo e a freddo di importazione

mercoledì, 28 luglio 2021 10:35:11 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i trader statunitensi stanno offrendo coils laminati a caldo (HRC) originari dal Messico al prezzo di 1.764-1.786 $/t FOB Texas, che risulta invariato rispetto a due settimane fa. Allo stesso tempo, offrono HRC provenienti dalla Turchia al medesimo prezzo, nel termine DDP porti del Golfo USA. Anche in questo caso le offerte risultano in linea con quelle di metà luglio.

Nel frattempo, i trader offrono coils laminati a freddo (CRC) provenienti dal Sudafrica e dall'Europa a prezzi attorno ai 2.095 $/t DDP porti del Golfo USA, stabili cioè rispetto a due settimane fa. 


Articolo precedente

Cina, coils a freddo: deboli i prezzi export

22 set | Piani e bramme

Cina, coils a caldo: produzione in crescita nel periodo gennaio-agosto

21 set | Notizie

Laminati a caldo, Romania: prezzi perlopiù stabili

20 set | Piani e bramme

ArcelorMittal riconsidera le offerte di coils in Europa

19 set | Piani e bramme

Cina, export coils a freddo: i prezzi salgono, ma prevale ancora un cauto ottimismo

14 set | Piani e bramme

Cina: scorte dei principali acciai finiti in calo a inizio settembre

14 set | Notizie

Cina: scorte dei principali prodotti finiti in calo a fine agosto

06 set | Notizie

Coils laminati a freddo, Cina: prezzi export nuovamente in calo

31 ago | Piani e bramme

Giappone: esportazioni di acciaio a -2,8% nel periodo gennaio-luglio

31 ago | Notizie

ArcelorMittal aumenta i prezzi dei coils oltre le aspettative

29 ago | Piani e bramme