India: prezzi dei coils a freddo in calo nelle ultime due settimane

martedì, 02 aprile 2019 12:32:36 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, in India i prezzi dei coils laminati a freddo (CRC) sono calati per la seconda settimana consecutiva, perdendo 1.000 rupie e posizionandosi al livello di 47.000 rupie la tonnellata (680 $/t) franco produttore. Sul mercato prevale un sentiment negativo a causa di fattori come l'incertezza politica, la scarsa disponibilità di credito bancario e il rallentamento di settori chiave quali quello dell'industria automobilistica e quello dei beni di consumo durevoli. Inoltre, "non vi è un'indicazione chiara della strategia di prezzo delle acciaierie locali per le consegne di questo mese, di conseguenza i commercianti non hanno fretta di effettuare acquisti", ha aggiunto una delle fonti interpellate. Intanto, nelle ultime due settimane sono cresciute le scorte presso le acciaierie locali, ma non è chiaro se queste decideranno o meno di aggiustare i propri prezzi sacrificando parte dei loro margini di profitto. 

1 $ = 69,14 INR


Ultimi articoli collegati

Italia, commercio extra UE: esportazioni a +5,2% in gennaio-novembre

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana