USA: spuntano offerte relative a vergella proveniente dall'India

lunedì, 01 aprile 2019 15:10:52 (GMT+3)   |   San Diego
       

Rispetto alla settimana scorsa, non è stato registrato alcun cambiamento nel mercato di importazione della vergella negli USA sotto il profilo della domanda e dei prezzi. Ciononostante, le fonti interpellate da SteelOrbis hanno parlato di offerte "interessanti" provenienti da una fonte inedita: l'India, dalla quale non erano più arrivate offerte dopo le 3.897 tonnellate esportate dal paese negli Stati Uniti nel maggio del 2018. 
I prezzi si attestano a circa 705-717 $/t DDP porti del Golfo USA, mentre le offerte dalla Germania si collocano ancora a quota 728-772 $/t DDP porti del Golfo USA. Sullo stesso livello, infine, le offerte relative a vergella proveniente dalla Malaysia. 


Ultimi articoli collegati

Italia, commercio extra UE: esportazioni a +5,2% in gennaio-novembre

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana