ArcelorMittal aumenta i prezzi dei lunghi in Europa, mentre in Italia si attendono le fermate

giovedì, 18 aprile 2024 15:54:17 (GMT+3)   |   Brescia
       

Sono stati segnalati aumenti intorno ai 20 €/t per i prodotti lunghi di ArcelorMittal in Europa, probabilmente grazie a un leggero miglioramento della domanda e del sentiment. In Italia, invece, la situazione resta ferma e, secondo le fonti, una ripresa si potrà vedere solo verso la metà di maggio.

Nel segmento del tondo locale in Italia i prezzi sono rimasti stabili a 300 €/t base partenza, con variazioni di -20/+20 €/t a seconda delle quantità, degli acquirenti e dei produttori a cui si fa riferimento. Sembra che i produttori non riescano a recuperare sul prezzo e tutte le fonti hanno segnalato fermate previste per la settimana prossima, tra il 25 aprile e il 1° maggio. Il rottame è risultato in aumento di 5-10 €/t su base settimanale, ma una ripresa nei prodotti lunghi – se ci sarà – è prevista solo dal 10 maggio in poi.

Stabile la vergella italiana su base settimanale a 650-670 €/t reso cliente per la qualità da trafila e 640-650 €/t reso cliente per la qualità da rete.

Dal punto di vista delle offerte di importazione, sono stati segnalati prezzi in calo dalla Turchia, che sta attualmente offrendo tondo a circa 580-590 €/t CFR Europa meridionale per spedizione a fine aprile/maggio (in calo su base dollaro di 5 $/t sul livello più alto nelle ultime due settimane) e vergella a 590-600 €/t CFR per spedizione a fine aprile/maggio.


Articolo precedente

Turchia, lunghi: prezzi export più morbidi, le acciaierie tentano di stimolare le vendite

22 mag | Lunghi e billette

Cina, produzione di tondo in calo nel periodo gennaio-aprile

22 mag | Notizie

Stabile la situazione nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale, si escludono nuovi cali

17 mag | Lunghi e billette

Romania, lunghi: i prezzi spot diminuiscono poiché le prospettive rimangono sfavorevoli

16 mag | Lunghi e billette

Turchia, lunghi: domanda export moderata

16 mag | Lunghi e billette

Cina: prezzi medi dell'acciaio in leggero aumento dal 6 al 12 maggio

16 mag | Notizie

Libano: calmo il mercato del tondo nel contesto del conflitto in Medio Oriente

14 mag | Lunghi e billette

Cina, in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti all’inizio di maggio

14 mag | Notizie

Gli acquirenti iniziano a rispondere a qualche aumento nel mercato dei lunghi dell’Europa meridionale

10 mag | Lunghi e billette

Romania, lunghi: prezzi stabili a causa dell’attività debole dopo le vacanze

10 mag | Lunghi e billette