Voestalpine investe in una nuova linea di decapaggio a Linz

giovedì, 07 ottobre 2021 14:35:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico austriaco Voestalpine ha annunciato che investirà 188 milioni di euro per costruire una nuova linea di decapaggio integrata nel laminatoio a freddo n. 3 (BETA 3) dello stabilimento di Linz. La nuova linea di decapaggio aumenterà l'efficienza del processo e la qualità del prodotto.
Sarà completamente automatizzata e determinerà un incremento della produzione di acciai ad alta e altissima resistenza per l'industria automobilistica, per quella degli elettrodomestici e per l'edilizia.

BETA 3 entrerà in funzione alla fine del 2023. L'impianto avrà una capacità produttiva annua di circa 2 milioni di tonnellate. Per il decapaggio utilizzerà acido cloridrico anziché acido solforico. 


Ultimi articoli collegati

Germania: Salzgitter fornirà acciaio green a Miele

Metalloinvest, contratto con Primetals per un impianto HBI da 600 milioni di dollari

Ue: immatricolazioni auto a +6,6% in gennaio-settembre

Primetals e ThyssenKrupp uniti per una tecnologia da altoforno innovativa

Svezia: Ovako "carbonicamente neutrale" da gennaio 2022