USA: importazioni di vergella in calo a gennaio

martedì, 16 marzo 2021 11:21:56 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali, nel mese di gennaio le importazioni di vergella negli USA sono state pari a 46.671 tonnellate, dato in calo del 16,3% rispetto a dicembre e del 26,8% rispetto a gennaio 2020. A queste importazioni è corrisposto un valore di 36,3 milioni di dollari, rispetto ai 41,7 milioni di dollari del mese precedente e ai 44 milioni di dollari dello stesso mese del 2020.

La maggior parte dei volumi è stata importata dal Canada con 25.065 tonnellate, rispetto alle 26.477 tonnellate di dicembre e alle 29.584 tonnellate di gennaio 2020. Altre fonti di rilievo sono state il Brasile con 8.925 tonnellate, il Giappone con 6.481 tonnellate, il Regno Unito con 4.257 tonnellate e il Messico con 3.475 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

USA: import di filo trafilato in crescita a febbraio su base annua

USA: importazioni di tondo in calo a febbraio

USA: export di laminati mercantili in crescita a gennaio

Export USA di filo trafilato in calo a gennaio

USA: export di tondo in forte crescita a gennaio