USA: ITC dà il via libera a un dazio sulla rete metallica importata dal Messico

giovedì, 22 luglio 2021 10:48:02 (GMT+3)   |   San Diego
       

La US International Trade Commission (ITC) ha stabilito ieri, 21 luglio, che l'industria statunitense è stata gravemente danneggiata a causa delle importazioni di rete metallica saldata in acciaio standard proveniente dal Messico. In precedenza, già il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (DOC) aveva riscontrato che il materiale in questione è stato venduto negli Stati Uniti a un prezzo inferiore al valore equo.

Hanno votato a favore della decisione il presidente Jason E. Kearns, il vicepresidente Randolph J. Stayin e i commissari David S. Johanson, Rhonda K. Schmidtlein e Amy A. Karpel.

A seguito della determinazione affermativa della Commissione, il DOC emetterà un ordine di dazio antidumping sulle importazioni del prodotto in questione.


Articolo precedente

Turchia, export di vergella in calo nel periodo gennaio-ottobre

07 dic | Notizie

Francia: import/export di acciaio in crescita a gennaio-settembre

07 dic | Notizie

Usa: importazioni di tondo in calo a ottobre

07 dic | Notizie

Brasile, vergella: le esportazioni brasiliane aumentano a novembre

06 dic | Notizie

Stati Uniti, laminati mercantili: esportazioni in calo a settembre

06 dic | Notizie

Cina: in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

05 dic | Notizie

Italia: mercato locale di tondo e vergella ancora in calo, ma potrebbe raggiungere presto il fondo

02 dic | Lunghi e billette

Laminati mercantili: aumentano i prezzi export dalla Turchia

02 dic | Lunghi e billette

Tata Steel, nuovo mini-mill per tondo

02 dic | Notizie

Stati Uniti: esportazioni di filo trafilato in calo a settembre

01 dic | Notizie