Produzione mondiale di DRI in aumento ad aprile

lunedì, 28 maggio 2018 16:25:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo gli ultimi dati ufficiali diffusi da Worldsteel, ad aprile la produzione di preridotto (DRI) nei 12 paesi che nel 2016 rappresentavano quasi l'85% dell'output mondiale di DRI è stata pari a 7,1 milioni di tonnellate, evidenziando un incremento del 15% su base annua e un calo dell'1,1% su base mensile.

Nei primi quattro mesi del 2018 la produzione mondiale di DRI è ammontata a 28,12 milioni di tonnellate, indicando un aumento del 17,6% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Ad aprile, il principale produttore di DRI è stato l'India con 2,4 milioni di tonnellate, seguita dall'Iran, dal Messico e dall'Egitto, rispettivamente con 2,2 milioni, 530.000 e 498.000 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Germania: produzione di acciaio grezzo in discesa in gennaio-agosto

Emirati Arabi estendono il divieto all'export di rottame

Sudafrica: output siderurgico in forte calo a luglio

Incidente alla GOK di NMLK ma nessun ritardo nelle spedizioni di ghisa e acciaio

JSW Steel, produzione di acciaio grezzo in crescita ad agosto