Kardemir punta a produrre 3 milioni di tonnellate

martedì, 11 giugno 2019 11:14:39 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico integrato turco Kardemir ha annunciato di aver avviato simultaneamente tre investimenti con l’obiettivo di incrementare la sua capacità produttiva a 2,9 milioni di tonnellate annue.

Hüseyin Soykan, direttore generale di Kardemir ha dichiarato che l’altoforno n. 4 richiederà 106 giorni di lavori, mentre il revamping del convertitore nel reparto di fusione e dell’impianto a calce necessita di 124 giorni per essere completato. L’attività presso questi impianti è stata fermata ieri, lunedì 10 giugno. Soykan ha dichiarato inoltre che i lavori sull'impianto di colata continua n. 4 saranno avviati al 15 ottobre. Quando tutti questi investimenti saranno completati, la capacità produttiva di Kardemir raggiungerà 2,9 milioni di tonnellate, rispetto ai 2,413 milioni di tonnellate del 2018. La società prevede inoltre che anche il suo laminatoio aumenti le spedizioni di billette e la produzione di acciai finiti. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia