Commissione Economica Eurasiatica: avviata indagine di salvaguardia sulle importazioni di acciai piani

venerdì, 10 agosto 2018 10:20:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La Commissione Economica Eurasiatica (ECC), organo esecutivo dell’Unione Economica Eurasiatica (EEU), che comprende Bielorussia, Kazakistan, Russia, Armenia e Kirghizistan, ha annunciato di aver avviato un’indagine di salvaguardia sulle importazioni di determinati acciai piani, tra cui laminati a caldo, laminati a freddo, zincati a caldo (HDG) e preverniciati (PPGI).

L’indagine è stata lanciata su richiesta dei produttori russi Magnitogorsk Iron and Steel Works (MMK), Severstal e NLMK Group, i quali temono che le misure di salvaguardia applicate sui prodotti in questione da parte degli Stati Uniti, dell'Unione Europea e della Turchia causeranno un aumento delle importazioni degli stessi nell'EEU.


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, alcuni produttori CIS sono già "sold out" per novembre

Azovstal completa la manutenzione presso il laminatoio lamiere

Turchia estende dazio provvisorio sulle importazioni di alcuni prodotti in acciaio

Corea del Sud: avviate indagini sull'import di laminati piani inossidabili da tre paesi

Coils a caldo, il produttore russo Severstal offre volumi aggiuntivi all'export