Brasile, esportazioni di minerale di manganese in aumento ad agosto

venerdì, 23 settembre 2022 09:55:35 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il Brasile ha esportato 72.421 tonnellate di manganese ad agosto, contro le 24.900 tonnellate di luglio, secondo le autorità doganali.

La destinazione principale di luglio è stata l'India (54.681 t a 123 $/t), seguita dalla Cina (16.014 t a 164 $/t) e dal Vietnam (1.546 t a 94 $/t), condizioni FOB, mentre piccoli volumi sono stati spediti al Regno Unito, agli Emirati Arabi Uniti e all’Italia.

Le esportazioni provenivano da miniere situate in 12 stati del paese, con diversi gradi e prezzi, in media 132 $/t.

Secondo il rapporto annuale sulle estrazioni minerarie del Brasile, il 98,2% delle riserve di minerale di manganese nel paese si trovano negli stati di Para, Minas Gerais, Mato Grosso do Sul e Amapa. Nel 2021, il Brasile ha esportato in media 143.000 tonnellate di minerale di manganese al mese.


Articolo precedente

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 30 settembre

30 set | Rottame e materie prime

Turchia: stabile il mercato del rottame da cantieristica navale

30 set | Rottame e materie prime

Cina, prezzi medi dell'acciaio in leggera flessione

30 set | Notizie

Giappone, rottame: export in calo nel periodo gennaio-agosto

30 set | Notizie

Usa, rottame: prevista una leggera flessione per ottobre

30 set | Rottame e materie prime

Italia, il sentiment nel mercato locale del rottame migliora leggermente

30 set | Rottame e materie prime

Giappone: export rottame in calo nel periodo gennaio-agosto

30 set | Notizie

Turchia, il prezzo del rottame dall'Europa raggiunge i 364 $/t CFR

29 set | Rottame e materie prime

Polonia, JSW KOKS: produzione ridotta nello stabilimento di Przyjaźń per un incidente

28 set | Notizie

Turchia, import rottame: mercato in rialzo grazie ai nuovi accordi

27 set | Rottame e materie prime