Australia, avviata un’indagine antidumping sugli angolari zincati cinesi

mercoledì, 26 giugno 2019 17:12:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La Commissione antidumping del governo australiano ha comunicato l’avvio di un’indagine antidumping sull’import di angolari in acciaio zincato dalla Cina.

L’inchiesta, che riguarda il periodo tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018, è partita in seguito alla richiesta del produttore locale Galintel Pty Ltd.

I codici doganali dei prodotti oggetto dell’indagine sono: 7216.61.00, 7228.70.00, 7308.30.00 e 7308.90.00.


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia