ArcelorMittal Kryviy Rih, produzione in calo nei primi dieci mesi dell'anno

lunedì, 23 novembre 2020 17:32:57 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nei primi dieci mesi del 2020, il produttore integrato ucraino ArcelorMittal Kryviy Rih ha prodotto 3,8 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, dato in calo del 16,6% su base annua. Nel periodo in oggetto le produzioni di ghisa, acciai finiti e agglomerato di minerale di ferro sono ammontate rispettivamente a 4 milioni di tonnellate (-11,3%), 3,7 milioni di tonnellate (-3,8%) e 7,4 milioni di tonnellate (-11,5%). 

Nel mese di ottobre la società ha prodotto 350.000 tonnellate di acciaio grezzo, 380.000 tonnellate di ghisa e 320.000 tonnellate di acciai finiti. 


Ultimi articoli collegati

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo nel 2020

Ghisa, braccio di ferro tra produttori e compratori

Ucraina: export di ghisa in crescita nel 2020

Ucraina: export di minerale ferroso in aumento nel 2020

Produzione statunitense di minerale ferroso in crescita a ottobre