ArcelorMittal Kryviy Rih, produzione in calo nei primi nove mesi dell'anno

giovedì, 15 ottobre 2020 12:34:56 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nei primi nove mesi del 2020, il produttore integrato ucraino ArcelorMittal Kryviy Rih ha prodotto 3,64 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando un calo del 15,8% su base annua. Nel periodo in oggetto le produzioni di ghisa, acciai finiti e agglomerato di minerale di ferro sono ammontate rispettivamente a 3,64 milioni di tonnellate (-10,5%), 3,37 milioni di tonnellate (-2,1%) e 6,67 milioni di tonnellate (-10,2%).

Nel mese di settembre la società ha prodotto 300.000 tonnellate di acciaio grezzo, 300.000 tonnellate di ghisa, 260.000 tonnellate di acciai finiti e 535.000 tonnellate di agglomerato di minerale di ferro.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: GOK aumenta la produzione di concentrato di minerale ferroso nei primi nove mesi

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo, ghisa e acciai finiti

India: NMDC riduce la produzione di minerale in aprile-settembre

Zaporizhstal: produzione di ghisa in aumento, acciaio grezzo in diminuzione

Ucraina: proteste dei minatori di KZhRK costringono al fermo delle attività